cambiare-software-gestionale

Software analisi dati: l’importanza del monitoraggio per la crescita di un’azienda

L’implementazione di software dedicati per il mondo del lavoro nel corso del tempo ha assunto un’incidenza significativa, legata non solo alla produttività ma anche alla gestione ed alla riduzione dei tempi di lavorazione. L’utilizzo di software gestionali specifici o sistemi ERP adibiti a funzioni mirate sono ormai una realtà a cui le aziende guardano non più con diffidenza ma come un’opportunità. Tra le tecnologie in ascesa figura sicuramente quella dei software per analisi dei dati, importanti per la crescita di un’azienda attraverso un monitoraggio finalizzato all’aumento delle utenze e delle vendite. Nelle prossime righe si analizzeranno più da vicino questi aspetti ed i vantaggi che le aziende possono ricavarne nel corso del tempo.

Data analytics software

Sebbene dalla nomenclatura sia deducibile il concetto di Data analytics software è fondamentale affinché se ne possa comprendere il significato più profondo, scomporre in più termini la definizione. In particolar modo, è essenziale capire cosa significhi la parola analytics, spesso confusa con analysis. Le analytics (analitiche) non sono altro che un processo scientifico di scoperta e comunicazione in cui vengono monitorati dei modelli significativi che si trovano o possono trovarsi nei dati stessi.

Questo processo viene utilizzato per trasformare le istruzioni assimilate in veri e propri piani strategici per prendere decisioni migliori, siano queste in ambito scientifico, tecnico o tecnologico. Le analytics si differenziano dalle analysis poiché queste ultime sono focalizzate principalmente sulla comprensione del passato, mentre le analytics hanno lo scopo di segnalare i motivi di quello che è stato assimilato e di prevederne i processi futuri.

Avendo ora chiara la definizione di analytics è evidente che un Data analytics software è quell’applicativo programmato capace di monitorare i dati e poterne prevedere una futura indicizzazione ed ottimizzazione; ideale quindi per aziende che necessitano di prevedere e pianificare le strategie di marketing proiettate al futuro.

Business intelligence software

Il mondo dell’informatica e della tecnologia sono sempre unite da un filo conduttore che propone più varianti della stessa categoria. Se da un punto di vista tecnico si possono considerare i Data analytics software un’entità a sé stante, è altrettanto vero che questa da sola non potrebbe reggersi se non inserita in un contesto più ampio e definito.

Quando ci si avvicina ad applicativi in cui vi è la presenza di dati di un certo valore informativo, è opportuno inserire altri due termini essenziali per comprendere al meglio il meccanismo: Big Data e Business Intelligence. Affinché si possa comprendere il concetto è importante identificare i Big Data, quest’ultimi veri e propri punti di partenza per sviluppare i Data analytics software ed i Business intelligence software. I Big Data si definiscono come una raccolta di dati così ampia da rendere necessario l’utilizzo di tecnologie e metodi analitici con specifiche caratteristiche affinché si possano identificare informazioni utili per sfruttarli al meglio nel settore desiderato.

Tale definizione pone le basi per comprendere al meglio le Analytics e la Business Intelligence. Le Analytics si basano su statistiche e modelli lineari mentre la Business Intelligence impiega una statistica descrittiva in cui vengo monitorati ed analizzati dataset limitati per scoprire informazioni utili, ma legate al passato. È evidente che le Analytics e la loro capacità di proiettarsi al futuro, rende un software adibito alla Business Intelligence obsoleto e meno utile per le aziende, ma comunque utile.

Implementazioni per le aziende

L’impiego di software di analisi dati capaci di analizzare e fornire informazioni utili su determinate categorie è ormai diventato una forma di marketing concreta per le aziende. Sempre più aziende utilizzano software dedicati per monitorare i dati degli utenti ed incanalare e veicolare in modo efficace non solo le campagne pubblicitarie ma anche implementazioni ed estensioni subordinate alle proprie attività. Sempre più piattaforme infatti si implementano in modo semplice e veloce ai software di analisi dati, usualmente basati su cookie e navigazione internet, progettati per recepire informazioni puntuali e mirate.

ERP-aziendale

Caratteristiche ideali di un software di analisi dati

Comprese le definizioni è importante porre l’accento sulle caratteristiche che un software di analisi dati deve necessariamente possedere per assecondare i bisogni di un’azienda. Vediamo quelle essenziali:

  • Visualizzazione dei dati: un software di analisi dati ha usualmente la capacità di monitorare la visualizzazione dei dati, cioè identifica la rappresentazione grafica di informazioni e dati. Un software di livello dà la possibilità di visionare grafici semplici ed intuitivi.
  • Individuazione dei dati: con questa caratteristica il software è in grado di analizzare prima e rielaborare poi le informazioni in modo dettagliato. Una vera e propria intelligenza artificiale capace di prendere decisioni o indirizzare nel modo migliore possibile l’utilizzatore finale verso la soluzione statisticamente più opportuna.
  • Data Storytelling: questa caratteristica appartiene direttamente ai Business Intelligence software ed è fondamentale per raccogliere dati e trasformarli da inanimati numeri a oggetti visivi come grafici, cartografie o classificazioni.

I vantaggi per la crescita aziendale

Analizzate le definizioni e le caratteristiche di un software di analisi dati è essenziale focalizzare lo sguardo sui vantaggi che un sistema di questo tipo può garantire alle aziende.

  • Introiti: la possibilità di monitorare e veicolare i dati in modo scientifico ed intelligente incrementa in modo significativo gli introiti di un’azienda. Poter avere uno strumento capace di analizzare in modo sia quantitativo che qualitativo le informazioni degli utenti può aumentare le vendite verso uno specifico prodotto o una determinata categoria.
  • Proiezioni di mercato: come evidenziato nei paragrafi precedenti, la grande dote di un software di analisi dati risiede nella funzionalità di poter prevedere le proiezioni future. Questo è un grande vantaggio per pianificare una strategia di marketing legata allo sviluppo della domanda, potendo di conseguenza valutare la possibilità di aumentare o diminuire il prezzo a seconda del mercato.

Gestione dell’account

Uno dei grandi problemi che affligge le imprese è la cattiva gestione dei software e delle relazioni B2B (Business To Business) in merito agli obbiettivi comuni. Un software dedicato all’analisi dei dati sopperisce in gran parte a tale problematica e consente di ottimizzare in modo esemplare il lavoro e di semplificarne la gestione anche agli addetti meno esperti.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *